Primi Piatti

RISOTTO PISELLI E ASPARAGI

  • 600g di asparagi
  • 400g riso Carnaroli
  • 300g mozzarella
  • 200g piselli
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 cucchiaio maggiorana
  • 1 l brodo vegetale
  • 1 cucchiaio timo
  • 1 cipolla
  • 60g grana grattugiato
  • 50g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Ricetta per 4 persone

Pulite gli asparagi, raschiate i gambi, pareggiate le estremità e lavateli; legateli a mazzetto con lo spago da cucina e metteteli in piedi in una pentola lunga e stretta, con l’acqua che lambisce appena le punte.
Fate cuocere per 15 minuti, quindi scolateli e dividete le punte da gambo, che taglierete a pezzettini. Cucinate i piselli a parte.

Mondate e tritate la cipolla, e lasciatela appassire in un tegame con il burro; quando sarà morbida e lucida, versate i gambi degli asparagi a pezzetti,  il riso e fatelo tostare per 1 minuto, mescolando. Bagnate con il vino, lasciate evaporare e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Nel frattempo, tagliate la mozzarella a dadini e lasciatela scolare. Eliminate l’acqua di vegetazione dai piselli, aggiungeteli al riso assieme alle punte di asparagi e fate cuocere per 15 minuti, versando brodo caldo man mano che verrà assorbito.

Unite la mozzarella, la maggiorana e il timo, il grana grattugiato, salate, pepate e completate la cottura per altri 3 minuti, mescolando energicamente per distribuire bene il formaggio. Portate in tavola il risotto ancora caldo.