Dessert

OMELETTE ALLE FRAGOLE

  • 800g di fragole
  • 4 uova
  • 240g di farina tipo 00
  • 180g di zucchero
  • 20g di lievito per dolci
  • 280ml di panna
  • scorza di limone grattugiata
  • zucchero a velo
  • 50g di burro
  • burro per cucinare

Ricetta per 4 omelette

Sbattete le uova con una frusta, unite lo zucchero e continuate a lavorare. Incorporate la panna e successivamente la farina setacciata con il lievito. In fine unite il burro fuso e la scorza di limone, amalgamate bene e lasciate riposare la pastella, che risulterà piuttosto densa. Lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti, senza zuccherarle. Scaldate a fuoco medio una padella antiaderente da 20/22 centimetri di diametro con una noce di burro e distribuirvi ¼ della pastella, roteandola per stenderla. Cuocete per circa 90 secondi, poi unitevi da una parte una generosa dose di fragole. Con una spatola ripiegate con delicatezza l’omelette su sé stessa, voltatela e cuocetela per altri 90 secondi. Preparate altre 3 omelette con il resto della pastella.

Servite le omelette ancora tiepide, spolverizzate di zucchero a velo e accompagnate dalle fragole rimaste.