Rotolo di zucca e mascarpone | Latterie Vicentine

Rotolo di zucca e mascarpone

Ingredienti

  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 90 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Farina 00 80 g
  • 20 g di fecola di patate
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 250 g di zucca in purea cotta
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Ingredienti per la crema
  • 400 gr di mascarpone
  • 5/6 cucchiai di zucchero
  • 3 uova
  • Gocce di cioccolato a piacere o amaretti

Preparazione

  • Cateogria
    Dolci
  • Tempo
    20 minuti
  • Difficoltà

Ricetta per 6 persone

Tagliate a fette la zucca con la buccia, adagiatela su una teglia rivestita con carta da forno, ricopritela con la pellicola in alluminio e cuocetela in forno preriscaldato a 180° per 1 ora (o forno ventilato a 160° per 50 minuti). A cottura ultimata sfornate la zucca, lasciatela raffreddare poi prelevate la polpa con un cucchiaino o un coltello e ponetela nel mixer con un pizzico di cannella. Frullate il tutto riducendo in purea.

In una terrina ponete 3 uova intere più un tuorlo, aggiungete il miele e metà dello zucchero, montate il composto con le fruste poi incorporate anche l’altra metà dello zucchero e proseguite finché non si sarà assorbito. Aggiungete la farina, la fecola, il lievito setacciati, mescolate per bene. Unite anche la pure di zucca setacciata attraverso un colino, mescolando delicatamente con una spatola.

Imburrate una leccarda da forno e fate aderire sopra un foglio di carta da forno. Versate sulla teglia l’impasto e distribuitelo uniformemente con una spatola, dovrete ottenere uno strato non più alto di 7 mm. Cuocete la pasta biscotto in forno statico preriscaldato a 200° per 18 minuti. A cottura ultimata, sfornate la pasta biscotto, rovesciate la leccarda su un piano ricoperto con un foglio di carta da forno, in questo modo la pasta biscotto sarà coperta sotto e sopra. Fate raffreddare per circa 1 ora a temperatura ambiente.

Prepariate la crema: con uno sbattitore montate gli albumi a neve ferma. In una terrina montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto denso e spumoso. Aggiungete il mascarpone ai tuorli e amalgamate bene il tutto. In ultimo aggiungete, con delicatezza, l’albume montato a neve. Ponete il tutto in frigo per un’ora così da poterlo spalmare più facilmente.

 

Quando la pasta biscotto si sarà raffreddata, trasferitela su una spianatoia mantenendo la carta da forno sotto ed eliminando quella sopra, spalmate su tutta la superficie la crema e a piacere le gocce di cioccolato o amaretti sbriciolati lasciando un bordo di 1 cm per evitare che la crema fuoriesca quando si andrà ad avvolgere il rotolo. Arrotolate la pasta aiutandovi con la carta forno finché riuscirete a sfilarla. Quando avrete formato il rotolo, avvolgetelo con un foglio di carta da forno pulito e stringete bene le due estremità della carta come una caramella. Ponete il rotolo a rassodare in frigorifero per almeno due ore. Trascorso questo tempo, estraete il rotolo, eliminate la carta forno e spolverizzate la superficie con il cacao in polvere o zucchero a velo.