Dessert

CROSTATA AL RISO

Per la frolla

  • 250g farina 00
  • 150g burro senza lattosio
  • 100g zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 1 pizzico sale

Per il ripieno

  • 100g riso (per minestre)
  • 500ml latte senza lattosio
  • 60g burro senza lattosio
  • 70g zucchero
  • 1,5 limone (non trattato – solo buccia)
  • 3 albumi
  • 1 baccello di vaniglia o 1 busta di vanillina
  • 1 pizzico sale

Ricetta per 6 persone

Nel boccale del mixer unite farina, zucchero, burro a pezzettini e un pizzico di sale; fate andare alla max velocità per permettere al burro di polverizzarsi insieme alla farina; aggiungete i tuorli d’uovo, lavorate ancora fino a che la pasta comincia ad assemblarsi in grossi “bricioloni”. Togliete la pasta dal boccale del mixer e terminate di lavorarla con le mani. Formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola e riponetelo in frigo a riposare per 1-2 ore.

Cuocete il riso nel latte aromatizzato con la bacca di vaniglia, la buccia di limone grattugiata e poco sale per circa mezz’ora; il latte deve essere completamente assorbito dal riso. Lasciatelo intiepidire quindi aggiungete il burro, lo zucchero e la buccia di ½ limone grattugiata. Fate raffreddare il tutto e unite gli albumi montati a neve.

Riprendete la pasta frolla e con questa foderate uno stampo da crostate imburrato e infarinato; versare nel guscio di frolla la crema di riso e cucinate in forno preriscaldato a 180′ c per circa 25′. Prima di servirla spolverizzarla a piacere con dello zucchero a velo. La crostata di riso è ottima anche tiepida.